Parrocchia Migliarina-Terminetto Viareggio

Unità pastorale: Chiesa S. Maria Assunta: Via Mons. Enrico Bartoletti 7; Chiesa Madonna del Buon Consiglio: Piazza del Buon Consiglio 9 – Viareggio

———— Le attività dell’unità pastorale ————–

 Dal 26 Febbraio al 4 Marzo 2017

OTTAVA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO
Che bella notizia! La fede è ciò che veramente libera il cristiano da ogni timore. Egli sa di non essere solo nel lavoro, nelle preoccupazioni, ma di essere sempre sostenuto dall’aiuto di Dio Padre.
E’ in questa certezza che oggi osiamo pregare :<<Padre santo,  che vedi e provvedi a tutte le creature,  sostienici con la forza del tuo Spirito, perché in mezzo alle fatiche e alle preoccupazioni di ogni giorno non ci lasciamo dominare dall’avidità e dall’egoismo, ma operiamo con piena fiducia per la libertà e la giustizia del tuo regno. Amen>>.


Lunedì  27  Febbraio
ore 21, Migliarina, riunione del Consiglio Pastorale.  In  ‘Lettera alla Comunità vedi  l’ordine del giorno.

MERCOLEDI’  1 marzo,  mercoledì delle ceneri
– Messa – benedizione –  imposizione delle Ceneri:   ore 8,30, Migliarina,    ore  18,    Terminetto;
–  Liturgia  della  Parola  con  imposizione  delle Ceneri  alla  Migliarina:  –  ore 17, con  invito  ai  ragazzi  e  ai  loro genitori;  – ore 21,  con  invito  ai giovani e a quanti durante la giornata avranno impegni di lavoro.

LA QUARESIMA: TEMPO PENITENZIALE
Allo scopo di educarci allo spirito penitenziale della Quaresima  e ad impegnarci nella carità verso  i fratelli più bisognosi la Chiesa ci propone per il Mercoledì delle Ceneri e per il Venerdì Santo,  il digiuno e  l’astinenza dalle carni;  per gli altri Venerdì di Quaresima l’astinenza dalle carni, oppure,  qualche forma di penitenza più confacente alla situazione di ognuno di noi.

 VENERDI’ 3 MARZO
ore 16,  Chiesa del Terminetto, Rito della Via Crucis.

Una Chiesa in Missione“: In Quaresima, per una revisione della nostra Diocesi,le nostre Comunità riflettono sulla Lettera Pastorale del Vescovo (2016/2017), “Ha fatto bene ogni cosa” (Mc 7,34-37.  (A cura del Prof. Alessandro Cordelli).

Segni concreti di Carità nell’Unità pastorale – Bilancio Caritas 2016

Meditazione

Corro sempre, Signore Gesù! Corro da mattina a sera, tra mille im-pegni da sbrigare e il bisogno cre-scente di un po’ di pausa per ri-trovarmi con me stesso.
Corro, corro e non sono mai contento .Raggiungo un traguardo agognato, per un attimo mi sento soddisfatto e poi...! Poi la delusione mi assale. Sempre così! Tu, Signo-re della vita, donami la grazia della fiducia in Te, la fiducia di un figlio verso mamma e papà, la fiducia di un cuore amante verso l’amato, la fiducia dei tuoi santi come Giovanni Bosco, Paolo IV, Teresa di Cal-cutta, Giovanni Paolo II e tanti santi “anonimi”.
Essi s’impegnavano come se il mondo intero dipendesse da loro, ma si fidavano di Te e si affidavano a Te, rimanendo nella pace, convinti che Tu solo hai nelle mani il destino dei popoli.
Tu sei il Signore della storia che conduci verso la pace, Tu, l’Amore che fa fiorire i fiori del campo perché ogni innamorato ne faccia dono all’amata e il mondo non finisca mai di stupirsi.

Amen. Così sia!

Scarpe calcio scontatemigliori repliche orologi
fodboldtrøjer børn futbalove dresy na predaj billige sykkelklær på nett billigt cykeltøj