Parrocchia Migliarina-Terminetto Viareggio

Unità pastorale: Chiesa S. Maria Assunta: Via Mons. Enrico Bartoletti 7; Chiesa Madonna del Buon Consiglio: Piazza del Buon Consiglio 9 – Viareggio

La costruzione della nuova chiesa alla Migliarina

Una volta costituita la nuova parrocchia qualcuno poteva pensare che il tutto, o quasi il tutto era fatto. In realtà fin dagli inizi della vita della parrocchia è emersa la necessità di progettare un nuovo complesso parrocchiale. Infatti proprio intorno agli anni ’70 vi fu, nel quartiere un forte incremento demografico e tutto faceva prevedere che negli anni avvenire vi sarebbero stati altri insediamenti di nuove famiglie. Il parroco e un’apposita commissione pastorale subito si adoperarono per avere un area di terreno sui cui costruire la chiesa con i relativi locali e la casa parrocchiale. Il terreno fu ben presto individuato, ma a causa di difficoltà relative soprattutto al piano regolatore, soltanto nel 2002 la parrocchia, mediante acquisto, poté entrarne in possesso. Fra l’altro non possiamo dimenticare che il problema dell’acquisto del terreno, proprietario ne era ormai il Comune di Viareggio, fu risolto grazie anche all’impegno dell’Amministrazione Comunale degli anni 1985 – 2002 e particolarmente grazie all’impegno del Vice Sindaco Dott. Sauro Ricci che, fra l’altro era nostro parrocchiano. Una volta acquistato il terreno tutto si rivelò più facile. Infatti la Curia Arcivescovile affidò la stesura del progetto all’Architetto Maurizio Silva e iniziarono le pratiche per i contributi da parte della C.E.I. e da altri enti. La posa della prima pietra avvenne il 5 Marzo 2005 alla presenza dell’Arcivescovo Emerito di Lucca Mons.Bruno Tommasi e delle autorità cittadine. L’inaugurazione della nuovo complesso parrocchiale avvenne il 1 Dicembre 2007 e il giorno successivo vi fu la consacrazione della nuova Chiesa presieduta da Mons.Italo Castellani, Arcivescovo di Lucca e con la partecipazione dell’Arcivescovo Emerito Mons.Bruno Tommasi, del Vescovo di Pistoia Mons.Mansueto Bianchi e del Vescovo di San Miniato Mons.Fausto Tardelli

Meditazione

Cammino anche oggi, come altre volte, ai bordi di un banchetto, ma per me non è una novità, perché vedova fin dalla mia giovinezza, ho spesso sentito, più che visto, il mio prossimo mangiare in allegria mentre io restavo in cucina.

E tuttavia la gioia degli altri è stata e rimane anche la mia gioia, quella di chi si rende utile con ciò che sa fare, perché di suo ha ben poco. Ma Tu oggi, Signore, valorizzando così tanto le vedove, mi fai quasi arrossire, perché mi sento improvvisa-mente  al centro dell’attenzione e non ci sono abituata.

Ti ringrazio, tuttavia, di avermi pensato, accorgendoti che nella folla ci sono anch’io, io, che finché vorrai, Ti seguirò, sebbene con passo sempre più incerto, finché non mi chiamerai o banchetto.  Amen. Così sia.

Cerca nel sito

Dal Parroco

Un caro augurio di pace e un saluto cordialissimo a chi, aprendo questa “finestra”, si affaccia alla nostra Unità Pastorale! Questa “porzione di Chiesa” è come la famiglia di coloro che vivono in un pezzetto di periferia viareggina, credono in Gesù, nel suo Vangelo e nella Vita che egli ha donato per noi e ci ha consegnato. Appartenendo a questa famiglia ognuno ha il suo dono e la sua espressione personale: ognuno è ricchezza per tutti. Ricchezza le persone, le nostre comunità e tutto il nostro servizio pastorale. I sacerdoti

ルイヴィトンiphoneケースの絶対旅行の精神 LOUIS VUITTONは、ブランドの「旅行精神」を徹底的に追求するため、150年もの間、カスタマイズされたサービスを引き続き提供してきましたが、お客様の要件をできる限り満足させると主張していますが、 家に置くことができる家具は全く自由であり、麻雀、テニスラケット、ゴルフクラブ、トランプや箸などの「旅行用品」は問題ありません。 1984年には、この「旅の精神」が他の分野にも広がり、ブランド携帯ケースは正式にはアメリカン?カップ(American Sailing Cup)のスポンサーとなりました。これは冒険旅行スポーツであっただけでなく、帆船が生まれた 1851年)ルイ?ヴィトンがブランドを創設したのと同じ時代でした!