Parrocchia Migliarina-Terminetto Viareggio

Unità pastorale: Chiesa S. Maria Assunta: Via Mons. Enrico Bartoletti 7; Chiesa Madonna del Buon Consiglio: Piazza del Buon Consiglio 9 – Viareggio

Enrico Bartoletti

PREGHIERA PER CHIEDERE LA GRAZIA DELLA “BEATIFICAZIONE” DEL VESCOVO ENRICO 

Padre Misericordioso, con il tuo Figlio e lo Spirito Santo, unico nostro Dio e Signore: noi crediamo in te e ti adoriamo.
Ti rendiamo grazie perché nella tua carità immensa ci hai donato il Vescovo ENRICO, pastore totalmente consacrato al tuo servizio nella Chiesa.
All’intercessione di questo tuo servo, che ti ha adorato e amato, affidiamo la preghiera per la nostra parrocchia e in particolare per………….!
Fatti partecipi della Comunione dei Santi, fa che sperimentiamo il tuo aiuto nella forza e nel canto della speranza. Amen.

IL SERVO DI DIO MONS. ENRICO BARTOLETTI
Un grande Pastore per la Chiesa Italiana: fu Vescovo a Lucca dal 1958 al 1973 

bartolettiLa nostra Parrocchia è situata in “Via Mons.Enrico Bartoletti”. La domanda, soprattutto per i più giovani, è spontanea: Chi era MONS. ENRICO BARTOLETTI?
Era un Sacerdote fiorentino che, a soli 42 anni, nel 1958 fu fatto Vescovo e inviato a Lucca: per alcuni anni fu Vescovo Ausiliare. Divenne poi Amministratore Apostolico della Diocesi e infine, ne fu Arcivescovo. Come Vescovo Ausiliare prima e Arcivescovo di Lucca poi, partecipò ai lavori del Concilio Vaticano Secondo (1962-1965). Nel 1973 lasciava la nostra Diocesi perché nominato dal Papa Segretario Generale della Conferenza Episcopale italiana.
Morì a Roma a soli 59 anni e la sua salma è tumulata nella nostra Cattedrale di San Martino.
Per richiesta unanime del Sinodo Diocesano svoltosi nell’ultimo decennio del secolo scorso, l’11 Novembre del 2007, l’attuale Arcivescovo di Lucca Mons. Italo Castellani, dava inizio al processo canonico con l’intento di poter un giorno arrivare alla Beatificazione e Canonizzazione di questo Servo di Dio che, sicuramente, la storia riconoscerà come il più grande Vescovo lucchese del secolo ventesimo.
La richiesta, fatta nel 1999 dalla Zona Pastorale di Viareggio all’Amministrazione Comunale, di una strada del Quartiere intitolata a Mons.Enrico Bartoletti, è motivata proprio dal fatto che fu Lui, con grande intuito pastorale, a volere e a istituire nel lontano 1965 la nuova Parrocchia di Santa Assunta alla Migliarina.

Meditazione

Mangiare e bere: due azioni, Gesù,   che sembra non abbiano molto a che fare  con la nostra fede. Eppure, stranamente, è proprio quello che proponi  a quanti desiderano entrare in comunione con te.

Tu ci chiedi di compiere due gesti semplici che vengono dalla nostra esistenza fisica. Sì, siamo uomini e donne che per vivere hanno bisogno di cibo e di bevande.

Ma questa volta il nutrimento è il tuo stesso corpo, la tua carne offerta in sacrificio, e a dissetarci è quel sangue che hai versato dalla croce. E’ attraverso di essi  che ogni distanza viene annullata: tu rimani in noi e noi in te.

Abitati dalla tua presenza, siamo trasformati nel profondo al punto da scoprire con gioioso stupore che tu vivi in noi e noi viviamo per te.

E’ la straordinaria esperienza  che si rinnova ad ogni Eucaristia, è l’appuntamento di grazia che di Domenica in Domenica cambia ognuno di noi  in un essere nuovo, cittadino del cielo.

Amen. Così sia!

Cerca nel sito

Dal Parroco

Un caro augurio di pace e un saluto cordialissimo a chi, aprendo questa “finestra”, si affaccia alla nostra Unità Pastorale! Questa “porzione di Chiesa” è come la famiglia di coloro che vivono in un pezzetto di periferia viareggina, credono in Gesù, nel suo Vangelo e nella Vita che egli ha donato per noi e ci ha consegnato. Appartenendo a questa famiglia ognuno ha il suo dono e la sua espressione personale: ognuno è ricchezza per tutti. Ricchezza le persone, le nostre comunità e tutto il nostro servizio pastorale. I sacerdoti

グッチiphoneケースコピー
outlet abbigliamento ciclismo fodboldtrøjer børn futbalove dresy na predaj